INTERVENTO CRITICO DEL SIAP CONTRO LA TASSAZIONE DELLE INDENNITA' POLFER E POSTALE

Nei giorni scorsi è stata diramata una nota della Direzione Centrale per le Specialità con la quale si dispone l’assoggettamento ad imposta delle indennità relative a scorte brevi e lunghe che il personale Polfer svolge quotidianamente e per la vigilanza agli uffici postali (...)

In pratica si è imposta la tassazione alle scorte lunghe e brevi omologando il trattamento fiscale a quello di vigilanza scalo (da sempre quest’ultimo assoggettato a imposizione tributaria), con decorrenza febbraio 2013.

È innegabile la ripercussione negativa di tale provvedimento sul personale; per la Segreteria Nazionale SIAP si tratta di un ulteriore danno nei confronti di colleghi già fortemente penalizzati dagli inaccettabili ritardi nei pagamenti delle indennità in argomento e dall’altrettanto inammissibili retroattività.

La Segreteria Nazionale, facendosi portavoce del malumore espresso dai colleghi in servizio presso le due Specialità e raccolto dalle segreterie provinciali su tutto il territorio nazionale, è intervenuta tempestivamente presso i competenti uffici del Dipartimento della P.S. chiedendo un urgente incontro al fine di scongiurare l’ennesima beffa dei confronti dei poliziotti.


Roma, 7 Novembre 2013

La Segreteria Nazionale


Scarica le risorse allegate


Pubblicato giovedì 07 novembre 2013 alle ore 12:20.
Ultima modifica giovedì 07 novembre 2013 alle ore 12:56.
© Riproduzione riservata